Parco giochi inclusivo? A Roma qualcosa si muove.

Con il progetto #UnaRicettaperRoma si intravede uno spiraglio per l’inclusione sociale dei bambini con disabilità.

 

Una delle domande che mi è balzata alla testa quando sono venuta a conoscenza della disabilità di mia figlia è stata: “Come potrà andare sull’ altalena se non è in grado di tenersi?”

Ho osservato, ho cercato, ho analizzato modi e maniere per poter ovviare a questo problema, anche perché, prima della nascita di Costanza, non avevo mai pensato all’ esistenza di parchi giochi inclusivi.

La mia ignoranza si è dipanata in Germania quando, nella cittadina dove andiamo ogni sei mesi per le cure ortopediche di Costanza, ho notato la presenza di giochi che permettevano l’accesso a tutti i bambini, nessuno escluso!

E in Italia?

Non so quanti ne esistano di parchi così ma, mesi fa, tra le pagine di Facebook è saltato ai miei occhi il video di un progetto chiamato #Una RicettaperRoma nel quale si raccontava di come la nota marca di salumi Fiorucci, abbia donato ad alcuni parchi Romani dei giochi inclusivi che potessero permettere anche ai bambini con disabilità di divertirsi.

Il parco in questione, Parco dei fumetti ingresso “Corto Maltese”, si trova a Eur/Torrino e devo dire con mio sommo stupore che è veramente una bella area giochi.

L’altra area ludica a cui la Fiorucci ha donato altalene e giochi inclusivi è il Parco Lima nel quartiere Fonte Laurentina.

Per ulteriori informazioni sul progetto #UnaRicettaperRoma potete visitare il sito http://unaricettaperroma.fioruccifood.it/

 

Vorrei invece lanciare un breve sondaggio per capire, nella mia ignoranza, quante aree di questo genere esistano in Italia.

Se vi va di aiutarmi a stilare una piccola mappa vi chiedo di lasciare un commento con il nome del parco e della città nel quale è.

Se poi vi va di leggere una mia breve riflessione sull’ inclusione sociale, cliccate qui sotto

Piccolo pensiero sull’ inclusione sociale

Grazie a tutti

Condividi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.